Salta il contenuto
Cos’è il bonus corredino? Come presentare la richiesta?

Cos’è il bonus corredino? Come presentare la richiesta?


In Fondo trovi il link per scaricare il modulo per il Bonus Mamma Domani.

 

Il Bonus Corredino, detto anche Premio alla nascita o Bonus Mamma domani, è un aiuto di 800 euro che l’INPS concede a tutte le mamme, lavoratrici o disoccupate, che stanno per avere un bambino o hanno in adozione o in affido preadottivo un minore.

 

Quali documenti servono per il Bonus Mamma Domani 2021?

Per il Bonus Nascita non è necessario presentare alcun ISEE o CUD, perché non sono previsti vincoli di reddito, ne hanno diritto tutte.

Tutte le cittadine italiane, comunitarie e/o straniere con regolare permesso di soggiorno, possono compilare la richiesta per il bonus all’inizio dell’8° mese di gravidanza, ovvero a partire dalla trentaduesima settimana di gestazione.

La domanda può essere presentata o all’INPS attraverso il loro sito oppure alla tua ASL di riferimento.

Se vuoi sapere quali sono i documenti richiesti per il Bonus Mamma Domani, la risposta è semplice:

  • Certificato medico che attesta DPP (data presunta del parto), che può essere rilasciato solo dal tuo medico curante ( medico del servizio sanitario nazionale)
  • In caso di parto gemellare, alla nascita devi presentare una comunicazione indicante i dati di tutti i minori. In questo modo puoi ottenere tanti premi quanti sono i nati.

Ti spettano 800 euro per ogni bimbo nato/adottato. Quindi se hai due gemelli ti spettano 1.600 euro, se ne hai tre ti spettano 2.400 euro e così via.

Ricorda di fare una domanda per ogni bambino: quindi per due gemelli devi fare due domande di bonus differenti.

Inoltre, ti ricordo di inserire anche il tuo IBAN (va bene anche quello di una Postepay Evolution o di qualsiasi carta prepagata con un IBAN) o Libretto Postale per farti accreditare il bonus che ti verrà inviato entro un mese dalla domanda presentata.

E se sei preoccupata che tuo figlio possa nascere settimino non ti devi preoccupare. Infatti l’INPS concede lo stesso il bonus corredino anche alle mamme che partoriscono prima della 32° settimana di gravidanza.

Terminati questi passaggi, se hai inviato la domanda tramite il sito INPS, sempre sul sito puoi consultare lo stato di avanzamento della tua richiesta e sapere quando viene accettata. In alternativa puoi chiamare il call center INPS al numero 803 164 da telefono fisso o 06 164 164 da cellulare. Così, seduta sul tuo comodo divano, non solo potrai vedere quando ti verrà accreditato il bonus, ma lo potrai fare mentre guardi sul nostro sito online tutti i prodotti che offriamo per il corredino neonato 0/36. Le spese per un bebè infatti, bisogna farle prima che il bambino nasca: nel momento in cui viene al mondo è importante che abbia tutto pronto: dalle tutine ai body, dai quadrati, all’accappatoio, dai pannolini, al passeggino.

Scarica il documento richiesto per il Bonus Mamma in  pdf

 

Ecco i consigli per essere pronta e sicura in ogni momento?

Segui alcuni consigli delle nostre esperte:

Potrebbero interessarti anche

Il corredino invernale
Il corredino invernale
Corredini neonato invernale Dopo la fine dell’estate o se il vostro bimbo dovesse arrivare durante le stagioni più fr...
Read More
Borsa cambio: Cosa non può mancare.
Borsa cambio: Cosa non può mancare.
Mamma dì pure addio alla tua borsetta e fai spazio alla borsa cambio, pratica ed extra large. Con l’arrivo del tuo bi...
Read More
Covid19: Coronavirus in gravidanza e in allattamento.
Covid19: Coronavirus in gravidanza e in allattamento.
La pandemia causata dal coronavirus sta destando molta preoccupazione e le domande sono tante,tra queste alcune rigua...
Read More

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori